Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Quanto sono felici i migranti?

Com'è l'asticella che indica il benessere dei nostri migranti? Abbastanza bassa se si legge l’ultimo rapporto dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), che non affronta solo dati statistici sugli spostamenti migratori, ma questa volta si spinge oltre, approfondendo anche la questione del benessere dei migranti.

Dal rapporto emerge un diffuso senso di infelicità dove nemmeno il guadagno economico dei nostri migranti riesce a conpensarlo.

Il motivo di tanta infelcità non è difficile da ritrovare. Basti pensare alle politiche in materia di immigrazione molto spesso avverse ai migranti stessi. Pensate ai servizi pubblici negati, così come molti benefici di welfare solo per fare qualche esempio.

Credere che il benessere dei migranti non sia una questione che ci riguarda è una miopia politica che avrà grandi conseguenze sulla nostra società, perché dovrebbe essere assodato che quei migranti di oggi saranno i nostri cittadini di domani.

  • diego5x |

    Se il primo a tentare di venir qua abusivamente non si fosse trovato bene , sarebbe anche stato l’ultimo e si sarebbero potuti evitare tanti morti.

  • c.berra |

    com’è la felicità di quanti hanno sempre pagato e non trovano posto negli ospedali, i figli non trovano posto negli asili nido, si trovano al fondo delle liste per le case popolari, la scuola rallenta per permettere il recupero di chi non parla italiano, se esprime la propria opione è tacciato di razzismo, ecc. ecc.?

  • Patrick |

    Concordo pienamente con lei. La mancanza di attenzione dalla parte della società è dovuto all’alto tasso di ignoranza e scarsa “Lungimiranza” dei leader di oggi.

  Post Precedente
Post Successivo