Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

IT/ALIENI: Charlie N.1

It/alieni: sono italiani ma si sentono alieni. Sono i figli degli immigrati. Charlie è il primo ritratto di una generazione in crescita tra ansie e conflitti. La testimonianza di come la loro integrazione è allo stesso tempo la loro disintegrazione

  • elisa |

    Ciao, mi chiamo Elisa e sono cilena e italiana per mi mamma, sono arrivata un anno fa. Io abito a Savona e al ascoltare questo reportage sento un po di nostalgia e posso capire quello che si sente a stare in una nazione diversa da quella dove uno è nato. Provar il fatto di conoscere diverse culture, di essere discriminato e elogiato; sono sentimenti che si scontrano è difficile trasmettere o vivere ogni giorni. Mi è piaciuto questo lavoro sopra gli immigrati. Grazie tante

  • nichel78 |

    brava, bello.
    sono dirigente di una squadra dilettantistica di calcio, in una comunità con un altissima percentuale di immigrati.
    storie di integrazione più o meno riuscite, vedere come si rapportano i genitori e come invece lo fanno i bambini senza le sovrastrutture sociali, come cambia il loro rapporto man mano che crescono, il ruolo che può avere lo sport come veicolo fondamentale d’integrazione
    ce ne sarebbe da raccontare

  Post Precedente
Post Successivo